!DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd"> Parrocchia di Castiglione Torinese

Parrocchia di Castiglione Torinese


Dicembre 2016


La Parola del Mese

Domenica 4 Dicembre
II DOMENICA DI AVVENTO

vai alla lettura

Giovedì 8 Dicembre
IMMACOLATA CONCEZIONE

vai alla lettura

Domenica 18 Dicembre
IV DOMENICA DI AVVENTO

vai alla lettura

Domenica 25 Dicembre
Natale del Signore

vai alla lettura

Domenica 1 Gennaio
Maria ss. Madre di Dio

vai alla lettura


MISTERO DEL NATALE PROFUMO DI FAMIGLIA

L'incarnazione del Verbo in una famiglia umana, a Nazaret, commuove con la sua novità la storia del mondo. Abbiamo bisogno di immergerci nel mistero della nascita di Gesù, nel sì di Maria all'annuncio dell'angelo, quando venne concepita la Parola nel suo seno; anche nel sì di Giuseppe, che ha dato il nome a Gesù e si fece carico di Maria; nella festa dei pastori al presepe; nell'adorazione dei Magi; nella fuga in Egitto, in cui Gesù partecipa al dolore del suo popolo esiliato, perseguitato e umiliato; nella religiosa attesa di Zaccaria e nella gioia che accompagna la nascita di Giovanni Battista; nella promessa compiuta per dottori della legge mentre ascoltano la saggezza di Gesù adolescente. E quindi penetrare nei trenta lunghi anni nei quali Gesù si guadagnò il pane lavorando con le sue mani, sussurrando le orazioni e la tradizione credente del suo popolo ed educandosi nella fede dei suoi padri, fino a farla fruttificare nel mistero del Regno. Questo è il mistero del Natale e il segreto di Nazaret, pieno di profumo di famiglia!



NATALE: LA PRESENZA DEL SIGNORE IN FAMIGLIA

La presenza del Signore abita nella famiglia reale e concreta, con tutte le sue sofferenze, lotte, gioie, e i suoi propositi quotidiani. Quando si vive in famiglia, li è difficile fingere e mentire, non possiamo mostrare una maschera. Se l'amore anima questa autenticità, il Signore vi regna con la sua gioia e la sua pace. La spiritualità dell'amore familiare è fatta di migliaia di gesti reali e concreti. In questa varrietà di doni e di incontri che fanno maturare la comunione, Dio ha la propria dimora. questa dedizione unisce "valori umani e divini" perchè è piena dell'amore di Dio. Una comunione familiare vissuta bene è un vero cammino di santificazione nella vita ordinaria e di crescita mistica, un mezzo per l'unione intima con Dio. Infatti i bisogni fraterni e comunitari della vita familiare sono un'occasione per aprire sempre più il cuore, e equesto rende possibile un incontro con il Signore sempre più pieno.

SOLENNITA' DELLA IMMACOLATA CONCEZIONE DI MARIA

immacolata

Per i bambini:
h.10:30 Cioccolata in Oratorio

h. 11:15 processione fino in Chiesa e S. Messa (ogni bambino porterà un fiore bianco da offrire alla Madonna

NOVENA DEL SANTO NATALE

Per bambini e ragazzi
in Chiesa (aperta a tutti)
dal 16 al 24 (compreso) h.17
domenica 18 h. 11.15

Per gli adulti
h. 21 in Chiesa nei giorni 16-17-19-20-21-22

Aspettando il Natale
domenica 18/12
in piazza della Chiesa
canti, balli, giochi e attrazioni



AspettandoNatale

Voci di Solidarietà
Concerto di Natale
Venerdì 23/12
h. 21 in Parrocchia

SPECIALE NATALE
specialeNatale
Sabato 24/12 in Parrocchia

h. 22:45 Veglia di Natale

h. 23:00 Santa Messa di Natale (h. 21:30 S.Messa a San Martino)

Santo Natale del Signore
Domenica 25/12

h. 8:30-11:15 Santa Messa (non c'è messa a San Martino)

h. 17:00 Vespro Solenne e benedizione eucaristica in Chiesa

Santo Stefano
Lunedì 26/12

h. 10:30Santa Messa Solenne

Sabato 31/12

h. 18 Santa Messa, al termine

Te Deum di ringraziamento con benedizione eucaristica

Domenica 1/1/2017
Solennità della Santissima Madre di Dio

h. 11:15 Santa Messa (no S.Messa delle 8:30 e a San Martino

h. 17 Vespro Solenne e benedizione eucaristica in Chiesa