Parrocchia di Castiglione Torinese

Dicembre2014

DOMENICA 07/12 - II DOMENICA DI AVVENTO

vai alla lettura

LUNEDi' 08/12 - IMMACOLATA CONCEZIONE

vai alla lettura

DOMENICA 14/12 - III DOMENICA DI AVVENTO

vai alla lettura

DOMENICA 21/12 - IV DOMENICA DI AVVENTO

vai alla lettura

SANTA MESSA PER LA CONCLUSIONE DEL SINODO STRAORDINARIO SULLA FAMIGLIA

«Rendete a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio» (Mt 22,21). L’accento di Gesù ricade sulla seconda parte della frase. Questo significa riconoscere e professare - di fronte a qualunque tipo di potere - che Dio solo è il Signore dell'uomo, e non c’è alcun altro. Questa è la novità perenne da riscoprire ogni giorno, vincendo il timore che spesso proviamo di fronte alle sorprese di Dio. Lui non ha paura delle novità! Per questo, continuamente ci sorprende, aprendoci e conducendoci a vie impensate. Lui ci rinnova, cioè ci fa “nuovi” continuamente. Qui sta la nostra vera forza, il fermento che la fa lievitare e il sale che dà sapore ad ogni sforzo umano contro il pessimismo prevalente che ci propone il mondo. Qui sta la nostra speranza perché la speranza in Dio non è quindi una fuga dalla realtà, non è un alibi: è restituire operosamente a Dio quello che Gli appartiene. È per questo che il cristiano guarda alla realtà futura, quella di Dio, per vivere pienamente la vita - con i piedi ben piantati sulla terra - e rispondere, con coraggio, alle innumerevoli sfide nuove. Lo abbiamo visto in questi giorni durante il Sinodo straordinario dei Vescovi – “Sinodo” significa «camminare insieme». Pastori e laici di ogni parte del mondo hanno portato qui a Roma la voce delle loro Chiese particolari per aiutare le famiglie di oggi a camminare sulla via del Vangelo, con lo sguardo fisso su Gesù. Abbiamo sentito la forza dello Spirito Santo che guida e rinnova sempre la Chiesa chiamata, senza indugio, a prendersi cura delle ferite che sanguinano e a riaccendere la speranza per tanta gente senza speranza. FRANCESCO

Vangelo nelle famiglie



vangelo

La sapienza

Venerdì 28/11 - 5 e 12/12

gesubambino

Lun. 8/12 Immacolata Concezione h. 11 benedizione statuette Gesù bambino

(domenica non c’è la prefestiva)